tradizioni

P/E wedding 2015, ispirazioni di stile

Non badate alla data del post, oggi non è il 29 luglio, bensì il 29 Lugliembre, detto tra noi, un mese geneticamente modificato a quanto pare. Ma se davvero fosse Novembre, cosa starei facendo in questo pomeriggio uggioso?

office
ph style me pretty

Forse a quest’ora non vedrei più la luce fuori, sarei rientrata prima a casa (commissioni permettendo) ed inizierei il Tanto Lungo e Articolato lavoro, davanti al PC. Perchè, sfatando qualche mito, la wedding planner NON è colei che si lustra gli occhi tra una location e l’altra, ma è colei che effettua ricerca, chiede preventivi, contatta questi fornitori e poi esegue un sopralluogo…. e non solo location, ma tutto questo per altri 20 – 25 tipi di fornitori, che spesso un matrimonio potrebbe richiedere (nozioni che ogni tanto ci tengo a rimarcare, non si dice mai abbastanza sul vero lavoro di una wedding planner).

Quindi dicevamo, mi accomoderei alla scrivania, tra uno schiamazzo e l’altro (dei miei bimbi) ed inizierei a lavorare scrivere e rispondere alle mail, preparare preventivi e magari dare un occhio e alle nuove tendenze Wedding 2015, un pò di sano “ozio lavorativo”. Quello che sarà certo e a Novembre già più che confermato, è il nuovo colore Pantone  (azzardiamo un azzurro acqua o carta da zucchero?); mentre e la tendenza di stile per il nuovo anno? qui lancio un tris: boho, garden e “dea” style.

se vi va di farvi un’idea sullo stile boho e non solo, guardate la nuova collezione Yolan Cris

Due parole le dedico al matrimonio garden, un connubio perfetto tra eleganza e romanticismo, uno stile dalle mille ispirazioni, di sicuro alla luce del sole, ma anche il piano B può essere un’ambientazione surreale, come? ve lo svelo nel prossimo post

garden style
ph weddingchic
organic wedding
ph ruffled

 

infine, il “nuovo” da me nominato dea style, di ispirazione antica, di amore per un corpo femminile e per le antiche tradizioni e credenze, suggestivo se curato nei dettagli.

Ruffled - photo by http://debbielourensphotography.com/ - http://ruffledblog.com/nile-inspired-wedding-ideas/
ph ruffled

 

Ruffled - photo by http://debbielourensphotography.com/ - http://ruffledblog.com/nile-inspired-wedding-ideas/
ph ruffled
organic nile style
ph ruffled

 

Tre stili, uno più bello dell’altro e che spero di poter “arredare” ad uno dei miei prossimi matrimoni, che a Novembre inizieranno ad essere nero su bianco pensando alla primavera.

Arredare: dal gergo Miss, significa capire, intuire, coordinare le scelte, pianificare un progetto, costruire il progetto insieme alle collaborazioni giuste, semplificare ed  illuminare ogni angolo buio. Non compro complementi d’arredo

Non sto cercando di indovinare, ma sono spunti di riflessione che cerco sempre di pormi, la stylist che è in me deve sempre essere aggiornata e poter, magari riuscendoci pure, consigliare le tendenze o anticiparle.  Per fare questo seguo (da fan accanita) artisti, designer e stilisti, cercando di intuire i loro punti forza e l’elemento su cui si sono maggiormente ispirati, non solo, ho accanto a me uno staff di professionisti con i quali mi confronto e cerco di trovare nuove idee, il supporto collettivo tra competenze diverse è ciò che fa nascere un progetto.

Beh, ecco uno spunto per voi, sposine 2015, approfittatene e non ve ne pentirete.

Tornando a noi, sempre nel mese di Novembre inizieranno gli eventi pre-natalizi (a proposito di Natale, io il 30 avrò già fatto l’albero, da tradizione ormai più che decennale, il 25 non ci sono per nessuno, tranne che per un matrimonio, ci mancherebbe (se volete monto e disfo anche per voi) inoltre saranno giornate di apertura, gli open-day nelle ville, oppure le fiere sposi dedicate alle proposte dei vari fornitori sul vostro territorio, infine le cene di gala, un buon modo per testare anche la cucina e le proposte menù. Magari potrei organizzare qualcosa anch’io, ma questo è un progetto in cantiere, di cui vi parlerò più avanti.

Non prendetemi per pazza, so benissimo che siamo a Luglio, ma ingannare il tempo ogni tanto fa bene, aiuta a visualizzare i propri progetti, anticipare alcuni passi importanti, un ritorno al futuro quotidiano, utilissimo nel mio lavoro ed utile a voi per poter prevedere, almeno in parte, i vostri piani, poi se ritenete di avere bisogno di una mano, sono qui per quello.

Detto ciò sono le 19, fuori ora c’è ancora il sole che fa capolino tra le nubi, mi aspetto un Agosto caldo e afoso, un pò di meritato riposo e poi si riparte, dal prossimo step, quello della programmazione, salvo qualche servizio last minute per Settembre.

Fatto e finito il mio timing da qui a Novembre, mi auguro di ripassare da casa, almeno per disfare le valigie, e scambiare due chiacchiere, sempre nel mio loft e con l’aria condizionata accesa.

Buone vacanze a tutti voi

A presto

Elisa

 

 

Pensieri natalizi

 

images 2

Finalmente posso scrivere il mio primo post Natalizio, il primo di molti altri e me lo auguro tanto. Saranno le imminenti giornate a scartare doni e torroncini, saranno i momenti in famiglia che mi aspettano, ma oggi sono soddisfatta ed euforica.

Due anni fa non mi sarei mai immaginata di essere qui oggi, davanti al pc, a rinnovare i miei ringraziamenti per l’affetto e i riconoscimenti che ho ricevuto in questi mesi.  Eppure sono trascorsi veloci ed intensi, due anni di decisioni importanti, impegno, formazione e progetti, non sono mancati errori e scivoloni sul percorso, ma questo fa parte del gioco, se così ci limitiamo a chiamarlo.

In realtà qui non si gioca più, Missweddingdesign sta crescendo con me. Devo tanto a me stessa, prima di tutto, perchè ho approfittato dei miei desideri e li ho messi in gioco, devo altrettanto ad un gruppo di persone speciali, M-People il gruppo di Magnolia Wedding Palnner ed in particolar modo a Silvia Bargagni che ne è l’artefice. Una famiglia di lavoro perfetta, professionismo confronto e collaborazione sono la mentalità che sostengo insieme a loro, una strada, quella giusta, per abbattere i muri di chiusura, colpa di una crisi che sta bloccando ogni speranza, ma che non ferma chi non ne ha paura.

download

Sentiamo tutti il disagio, e se non facciamo attenzione, è molto facile agire sotto la spinta della paura. In questi momenti di crisi è importante più che mai aver accesso alla propria forza, al proprio potere.

Dobbiamo per questo re-inventarci, creare una realtà migliore.

È essenziale, proprio in un momento di grande difficoltà esterna, riconoscere il proprio potenziale, risvegliarlo e agirlo con forza nella vita.

Questo è il mio augurio a tutti, non lasciatevi prendere dalla paura. Go! Go!

 

Alla luce di tutto ciò vi riporto qui un’immagine a me molto cara, di grande stimolo e che spero possa essere un messaggio importante per voi:

images
partenza new york marathon

 

 Qualche anno fà, ho avuto l’opportunità di vivere (da tifosa) una maratona. LA maratona in realtà, New York. Mia sorella le corre da anni ormai. Una Maratona è lo sport per eccellenza ed è per tutti, anche se apparentemente non lo sembra affatto. Ci si prepara per mesi da soli, con le proprie difficoltà, gli acciacchi, i contrattempi; si affrontano giornate di buio, si corre per recuperare. Mesi e mesi da soli con le proprie forze. Poi adrenalina a mille, arriva il giorno più temuto, così tanto non hai mai dato in allenamento, la vera sfida. Ti  ritrovi con il tuo pettorale e migliaia di persone a fianco con lo stesso obiettivo: Arrivare, non vincere. Un serpentone di gente infinito e a bordo strada, la gente, quella “normale”, che incita “GO Elisa GO” leggendo il tuo nome al petto. La fatica e’ a tratti insopportabile, ma non sei solo. Sul percorso ci sono le “lepri che tirano”,  in gergo si tratta di persone che per centinaia di metri, avendo più energia ed esperienza, si mettono davanti al gruppo e tirano, tagliando l’aria ai principianti, così vai più forte e risparmi forze per i momenti finali…. é concesso camminare se non ce la fai… per tirare fiato. Si arriva alla fine, perchè TUTTI arrivano. Puoi impiegarci 3, 4 o 6 ore, non importa, ma arrivi con la stessa soddisfazione di chi ha vinto. Sai perchè? Perchè ce l’hai fatta da solo, in mezzo a migliaia di persone come te, e ad altrettante a bordo strada che chi ti hanno incitato a non mollare.

 

Athletics-Marathon-NYC-2010
arrivi new york marathon
Una bella metafora di vita, tutta da vivere non trovate? 

IMG_57613942589635

Un Natale diverso e ricco di valore è quello che sento di augurarvi:

Forza

Determinazione

Coraggio

Voglia di Essere

Voglia di Dare

Amore

Rispetto

Iniziate a scartare i regali!

Buone Natale miei cari

Elisa